testi disponibili in questa pagina

textes disponibles sur cette page

available texts on this page

 

LUIGI PELLEGRIN E IL

LABORATORIO DI VIA DEI LUCCHESI

 un libro in fieri di Autori Vari

 

 

 

 

Indice

 

 

 

Capitolo 1

TESTIMONIANZE

 

 

 

Capitolo 2

SULLE RADICI DEL SUO MESSAGGIO

  • Il segno e il disegno
  • L'architettura
  • Metodologia operativa
  • Tecnologie e lavoro

 

 

 

 

Capitolo 3

VISIONE DELL'ARCHITETTURA

 

 

 

Capitolo 4

DALL'ARCHITETTURA ORGANICA AI NOSTRI GIORNI

 

 

 

Capitolo 5

RIVISITAZIONE DELLE OPERE

 

 

 

Capitolo 6

LA RICERCA NELL'AMBITO DELLA DIDATTICA

 

 

 

Capitolo 7

CONTENUTI EXTRA

 

 

 

Bibliografia

 

 

Roma di notte - Al civico 26 di Via dei Lucchesi a Roma

 

"Il Laboratorio di Via dei Lucchesi" è quello che è stato per buona parte della sua attività professionale, svoltasi  lungo l'arco di mezzo secolo, lo Studio di architettura di Luigi Pellegrin, dapprima noto come "Studio Pellegrin" ed in seguito diventato "Studio Pellegrin Associati", al civico 26 di Via dei Lucchesi, ovvero al secondo piano di Palazzo Lazzaroni nel Rione Trevi di Roma.

In questo studio si sono succedute generazioni di progettisti, collaboratori, studenti, amici e conoscenti di Pellegrin. Una fucina artigianale in continua eruzione.  Pochi infatti hanno idea del numero di progetti e di disegni che sono stati elaborati in questo luogo, ma chi ha ben frequentato lo Studio Pellegrin ne avrà conosciuto almeno una parte.

Pertanto il titolo di questo libro è sinonimo della ricerca trovata di Pellegrin, nonché della operosità dello Studio Pellegrin.

Ricerca, perché la sperimentazione di questo maestro dell'architettura contemporanea e dei suoi gruppi di lavoro è stata incessante; trovata, perché non è mai stata fine a sè stessa, né utopica, essendo sempre addivenuta a risultati concreti fatti a misura d'uomo.  Come si suol dire: chi cerca trova.   M.L.

 

 

Hello Dave !

I was born on May 18th, 2012

  I   a m   t h i n k i n g   . . . . . . . .

  of

 

 

 

 

 

       l i n k s   o f    t h e   d a y :